Distribuzione interna e arredamento (2004)
Villanova di Guidonia (RM)

Anno 2004


Abitazioni unifamiliari (Progettazione architettonica\Edilizia residenziale)

Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo di distribuzione interna e arredamento di un edificio sito in località Villanova di Guidonia.

Un pilastro per cerniera.La soluzione di distribuzione interna con un elemento al centro della stanza.Un grande spazio d’ingresso ed una zona notte separata da un muro portante sono la sintesi di un appartamento di poco più di 80 mq sito nella frazione di Villanova nel Comune di Guidonia Montecelio. Un pilastro posto all’interno della zona giorno diviene il motivo su cui si articola la distribuzione interna, diventando così “cerniera” dei diversi spazi ed ottenendo una separazione visiva della zona d’ingresso dal soggiorno e dalla cucina.

Entrando ci si ritrova in uno spazio circondato da pareti curve che nascondono il proprio interno, obbligando al passaggio in soli tre punti mentre la luce che si apre di fronte induce a spostarsi nel salotto. In questo spostarsi ed attraversare gli spazi le pareti si aprono scoprendo il loro contenuto di libreria, angolo bar ecc.. Dalla cucina una parete gialla si allunga e si piega in circolo attorno al pilastro, spezzandosi e lasciando trasparire il suo interno ligneo.

La luce naturale viene sfruttata per indurre il movimento e la stasi dallo spazio d’ingresso al salotto-soggiorno mentre la luce artificiale mette in risalto l’interno delle curvature, come se il ‘perno’ centrale ancora non si fosse stabilizzato.

Il progetto, che è ancora in fase di realizzazione, vuole essere un esempio sullo sfruttamento dei piccoli spazi e di ‘apparenti difficoltà’ come il pilastro posto al centro di una grande stanza: il giusto proporzionamento degli ambienti, l’eliminazione di spazi di passaggio, la realizzazione di spazi di servizio come il ripostiglio ed il guardaroba all'ingresso, l’utilizzo di ‘pareti attrezzate’ (in questo caso circolare) e la possibilità di eliminare le classiche chiusure tra i diversi ambienti (come ampie porte scorrevoli ecc.) rendono la zona giorno diversa da ogni punto di vista e versatile alle esigenze familiari.

Le tinte ed i materiali utilizzati seguono la struttura di ogni elemento: così le pareti che si incurvano saranno gialle, soffitti e pareti perimetrali bianche con dei riflessi argentei, legno ed in alcuni casi rame per le parti che si scoprono e lasciano a vista gli interni delle curvature.

Screenshot_-_18_02_2014_,_18











Screenshot_-_18_02_2014_,_18
 
                info@pstudioarch.com                                         mi piace
  Site Map